01/04/10

E SE IN ITALIA VINCESSE ANCORA LA MAGGIORANZA


Con quale risultato elettorale ci si troverebbe oggi a fare i conti se in Italia decidesse la maggioranza degli aventi diritto al voto e non solo la maggioranza di chi vota per uno degli uomini proposti unilateralmente dai partiti?
In questo primo caso la geografia politica cambierebbe radicalmente sancendo, senza ombra di dubbio, la vittoria di chi questa classe politica non la vuole e di chi non si sente rappresentato da nessuna forza politica oggi esistente.

Basilicata
Cittadini aventi diritto di voto 569.365
Astenuti 211.758
candidato del centro sx 202.980
candidato del centro dx 93.204
candidato di io amo la lucania 29.107
candidato dei sui generis 4.936
candidato dei comunista dei lavoratori 3.512
Il  37,2% degli abitanti non vuole nessuno dei nomi proposti
.
Calabria
Ancora oggi i risultati definitivi non sono disponibili. Mancano all'appello ancora le schede elettorali di 15 sezioni. In un Paese normale si urlerebbe al broglio ma siamo in Italia.
.
Campania
Cittadini aventi diritto di voto 4.722.155
Astenuti 1.831.306
candidato del centro dx 1.586.490
candidato del centro sx 1.258.787
candidato della federazione della sinistra 39.730
candidato del mov. 5 stelle 39.353
Il  38,8% degli abitanti non vuole nessuno dei nomi proposti
 .
Emilia Romagna
Cittadini aventi diritto di voto 3.463.713
candidato del centro sx 1.197.789
Astenuti 1.105.980
candidato del centro dx 844.915
candidato del Mov. 5 stelle 161.056
candidato del UDC 96.625
Il  34,6% degli abitanti vuoleVasco Errani come presidente.
Lazio
Cittadini aventi diritto di voto 4.722.155
Astenuti 1.846.686
candidato del centro dx 1.409.057
candidato del centro sx 1.331.345
candidato della rete dei cittadini 14.684
Il  39,1% degli abitanti non vuole nessuno dei nomi proposti.
Liguria
Cittadini aventi diritto di voto 1.385.791
Astenuti 541.542
candidato del centro sx 424.044
candidato del centro dx 389.132
Il  39,1% degli abitanti non vuole nessuno dei nomi proposti.
Lombardia
Cittadini aventi diritto di voto 7.694.756
Astenuti 2.721.237
candidato del centro dx 2.704.056
candidato del centro sx 1.603.666
candidato del UDC 225.849
candidato del mov.5 stelle 144.585
candidato della federazione della sinistra 113.750
candidato di FN 27.670
Il  35,4% degli abitanti non vuole nessuno dei nomi proposti
.
Marche
Cittadini aventi diritto di voto 1.289.065
Astenuti 479.919 
candidato del centro sx 409.823
candidato del centro dx 306.075
candidato dell'unione democratica 54.851
Il  37,2% degli abitanti non vuole nessuno dei nomi proposti.
Piemonte
Cittadini aventi diritto di voto 3.635.069
Astenuti 1.296.582
candidato del centro dx 1.043.318
candidato del centro sx 1.033.946
candidato del mov.5 stelle 90.086
Enzo Rabellino 36.999 
Il  35,7% degli abitanti non vuole nessuno dei nomi proposti.
Puglia
Cittadini aventi diritto di voto 3.553.587
Astenuti 1.308.175
candidato del centro sx 1.036.638
candidato del centro dx 899.590
candidato del UDC 185.370
candidato di alternativa comunista 7.376
Il  36,8% degli abitanti non vuole nessuno dei nomi proposti.
Toscana
Cittadini aventi diritto di voto 3.010.323
Astenuti 1.183.057
candidato del centro sx 1.055.751
candidato del centro dx 6.8.680
candidato del UDC 81.106
candidato dei radicali 13.892
candidato di FN 7.980
Il  39,3% degli abitanti non vuole nessuno dei nomi proposti.
Umbria
Cittadini aventi diritto di voto 713.679
candidato del centro sx 257.458
Astenuti 247.009
candidato del centro dx 169.568
candidato del UDC 22.756
Il  36,1% degli abitanti vuole Catiuscia Marini come presidente.
Veneto
Cittadini aventi diritto di voto 3.962.272
candidato del centro dx 1.528.386
Astenuti 1.330.703
candidato del centro sx 738.761
candidato del UDC 162.235
candidato del mov.5 stelle 80.246
candidato del Veneto indipendensa 12.891
candidato di FN 9.151
candidato del Nasional Veneto 9.066
Il  38,6% degli abitanti vuole Luca Zaia come presidente
.




.

5 commenti:

  1. Bello questo post!!!!

    RispondiElimina
  2. mi sembrava un atto doveroso verso tutti i politici che stanno affermando che hanno vinto o cmq non hanno perso, la verità è che questa classe politica (tutta) ha perso di credibilità e di fiducia

    RispondiElimina
  3. Mi accontenterei che i posti venissero assegnati lasciando vuote, in percentuale, tante poltrone quante quelle relative ai non votanti. Esempio: cinquanta consiglieri, vota il 60%? Venti poltrone vuote e trenta eletti!

    RispondiElimina
  4. complimenti per il post,mette chiaramente in evidenza quale sia il pensiero della vera maggioranza.
    Ottima anche la considerazione di Marco Sisi,è una della cose più sensate che abbia mai ascoltato in tema politico.

    RispondiElimina
  5. Come scritto anche sul mio blog, il vero vincitore è il Partito del non voto!!

    Come hai scitto tu per quanto riguarda la Calabria siamo in Italia, altrimenti si sarebbe già scatenata una rivoluzione!!

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget