26/10/09





Si avvera l'incubo: primi morti a causa del vaccino H1N1


 
Il discusso vaccino distribuito per cercare di ostacolare il diffondersi dell'influenza H1N1 ha presumibilmente prodotto le prime morti (voce modificata a seguito della confusione generata dall'uso del termine "morti accertate" utilizzato poichè allo stato attuale la vaccinazione è l'unica causa del decesso che viene valutata), sono quattro donne svedesi che, in quanto infermiere, rientravano nelle categorie a rischio indicate dai governi e si sono sottoposte a vaccinazione usando il farmaco Pandemrix della GlaxoSmithKline, un preparato contenente mercurio e squalene.

Aumentano anche i casi di effetti tossici dovuti all'inoculamento del vaccino. Sono ormai centinaia i ricoveri avvenuti a causa delle forti reazioni allergiche seguite alla vaccinazione; i primi sintomi che si denunciano sono febbre, dolori muscolari, mal di stomaco, mal di testa, vertigini, stanchezza seguiti da forti dolori in sede di iniezione e da un senso di costrizione toracica che causa dispnea.

Sono più frequenti i fatti che rendono sempre più difficile inquadrare il reale peso del problema legato all'influenza da H1N1:
  • mentre il presidente degli USA Obama dichiara lo stato di emergenza trapela la notizia che non farà vaccinare le sue due figlie
  • a Milano, prima città italiana in cui giunge il vaccino, sei medici su dieci rifiutano il vaccino.

Pochissime le fonti reperibili per approfondire questo annoso dilemma; l'unico quotidiano che ha pubblicato un chiaro articolo di denuncia è lo svedese Expressen o il sito web Flucase





Wikio
vota questo posting su OKNOtizie
Il Bloggatore
Add to Technorati Favorites



96 commenti:

  1. mi scusi quale e' la fonte di questa notizie?

    RispondiElimina
  2. ci sono i due link a termine articolo, puoi informarti comunque meglio qui www.vaccinationsfaran.se

    RispondiElimina
  3. spero che sia una bufala sta notizia anche se sono portata a pensare che sia tutto vero dato che le multinazionali del farmaco per fare profitto potrebbero anche aver deciso di far morire milioni di persone....

    RispondiElimina
  4. vi prego di armarvi di santa pazienza, radunare tutto quello che vi ricordate dell'inglese (sarà un caso che gli italiani siano il popolo a cui viene insegnato peggio l'inglese ??!?) e fare un giro sui media inglesi e svedesi.

    RispondiElimina
  5. si sarebbe l'ora di uscire dalla tipica pigrizia italica.. e svegliarsi un pò!

    RispondiElimina
  6. Non posso sapere se queste fonti siano attendibili e spero che non sia questa l'incidenza degli effetti collaterali del vaccino.

    Una cosa è sicura: la gente come TE rischia di mandare in tilt il SSN per una influenza. Quando accerteranno i primi morti nella tua città, andrai a pagare sottobanco il vaccino tanto te la farai addosso....

    RispondiElimina
  7. la libertà viene dalla conoscenza, in questa maniera si decide autonomamente ... comunque io sono un medico e dubito fortemente di andare a pagare sottobanco un vaccino ... facendomela addosso!!!

    RispondiElimina
  8. Qui potete scaricare l'incomprensibilmente irreperibile foglietto illustrativo che dovrebbe per legge accompagnare le dosi del vaccino H1N1 della Novartis ma che non viene diffuso.

    http://www.fluscam.com/Vaccine_Package_Inserts_files/Novartis_A-H1N1_2009_Monvalent_VaccinePackageInsert_BasedOn1980Approvalfor%20Fluvirin_UCM182242.pdf

    (versione tradotta in italiano ...male)
    http://translate.google.it/translate?prev=hp&hl=it&js=y&u=http%3A%2F%2Fwww.fluscam.com%2FVaccine_Package_Inserts_files%2FNovartis_A-H1N1_2009_Monvalent_VaccinePackageInsert_BasedOn1980Approvalfor%2520Fluvirin_UCM182242.pdf&sl=en&tl=it&history_state0=

    RispondiElimina
  9. speriamo che sta notizia venga smentita anche se ne dubito :(((

    RispondiElimina
  10. Visto che Lei è un medico, mi può dire perche' QUESTO vaccino dovrebbe essere più pericoloso di normali antinfluenzali??
    Ha avuto gli stessi tempi di preparazione e prova di tutti gli altri, forse anche di più!

    RispondiElimina
  11. in questo composto si trovano tracce di mercurio, elemento tossico che era stato tolto da tutti i vaccini precedenti (non solo quelli antinfluenzali) in più nella composizione c'è un adiuvante la cui tossicità è accertata.
    La presenza di questi due elementi, con relativa pericolosità, sarebbe da tollerare solo se il danno causato dalla malattia fosse superiore a quello provocato, cosa che non è.
    se ha domande più specifiche, prego, non è sicuramente questo un argomento su cui bisogna lesinare le informazioni

    RispondiElimina
  12. il link:

    http://www.fluscam.com/Vaccine_Package_Inserts_files/Novartis_A-H1N1_2009_Monvalent_VaccinePackageInsert_BasedOn1980Approvalfor%20Fluvirin_UCM18224

    mi da errore.

    RispondiElimina
  13. ti sei mangiato le ultime lettere .... ri-ricopialo ;)

    RispondiElimina
  14. ....scusa Susanna, possibile che non si possa usare l'opzione copia/incolla nell'area dei commenti a questo blog?....
    mi sembra incredibile!
    Volevo segnalare a te come anche a tutti quelli che desiderano reperire maggiorni informazioni, anche di provenienza nazionale ()il sito della Burgermeister, comunque, rimane sempre il più aggiornato), che nel nostro gruppo facebook abbiamo fatto una scrupolosa raccolta di tutte le notizie e i documenti rintracciati dai nostri quasi 7.000 membri da qualche mese a questa parte.

    Si trova tutto nella bacheca e nell'area discussioni, ma non riesco a incollarti qui il link, quindi non posso far altro se non darvi il nome completo del gruppo.
    Gli utenti di facebook lo troveranno facilmente!

    "Gruppo Nazionale Contro le Vaccinazioni di Massa Obbligatorie"


    A proposito... Susanna se sei su fb fatti viva nel gruppo ché abbiamo estremo bisogno di esperti del settore (abbiamo avvocati e biologi, i medici latitano un po').

    Nel caso invece ancora non fossi su fb.... cosa aspetti ad iscriverti?!?!?

    :-D

    A presto,
    Emanuela Vozza

    RispondiElimina
  15. ... non rispondo di carenze "informatiche" essendo estremamente ignorante in materia.
    Nel blog c'è un nuovo post con i link cliccabili direttamente

    ... per il gruppo FB, sono già iscritta;)

    RispondiElimina
  16. ciao Susanna,
    è la prima volta che vedo il tuo blog, ma mi sono sentito subito di esternarti un consiglio.
    Sono uno di quelli che verrebbe catalogato come cospirazionista. E il tuo blog, che è tutto a parte un sito di " cospirazionismo puro " è letto da utenti che ciecamente continuano a credere nel sistema ed aver fiducia che governi e multinazionali (prime fra tutte le farmaceutiche) siano sempre dalla parte della ragione ed operino sempre pre il nostro bene. Ebbene... il mio consiglio è tieni duro e non curarti di questi sciocchi.

    RispondiElimina
  17. Grazie della fiducia! Io non faccio altro che mettere a disposizione delle informazioni tentando, per quanto possibile, di dare anche le fonti ... tutto il resto è libero arbitrio ;)

    RispondiElimina
  18. Ciao Susanna, io mi sono letto l'articolo dell'Expressen direttamente dallo svedese.
    Scrivere che le morti sono "accertate" è un po' prematuro. Anzi l'articolo punta proprio sul dubbio.
    Cioè: le autorità hanno aperto un'inchiesta sulle 4 morti ma finora non è emerso nessun legame diretto tra la vaccinazione e i decessi. Anche se non si sentono di escluderlo a priori prima di finire le indagini.

    Ciao
    Marco

    RispondiElimina
  19. hai perfettamente ragione per quel che riguarda l'articolo in questione, per esprimermi in modo così perentorio mi sono basata su più fonti in cui viene descritto, come unica ipotesi, che la causa dei decessi sia dovuta ad uno shock conseguente alla vaccinazione. Non circola nessun altra ipotesi alternativa plausibile, ad ora.

    RispondiElimina
  20. ciao Susanna.

    sia chiaro che anch'io sono contrario al vaccino per ora, visto tutto quello che sono riuscito a trovare al riguardo. mi sono perso una giornata intera sul sito del ministero della salute americana e alla fine mi sono convinto di evitare il vaccino attuale.... per lo meno quello prodotto da GSK

    Però, da blogger, sono altrettanto convinto che sempre più gente si informi attraverso i blog, e anche noi che ci scriviamo dobbiamo responsabilizzarci rispetto alle fonti che troviamo e verificarle meglio di un tempo per quanto ci è possibile.
    Non è una critica nei tuoi confronti sia chiaro... è una mia valutazione generale, perchè spesso anche io mi faccio prendere dall'indignazione! hehehe!


    Comunque se ci saranno conferme dei collegamenti tra vaccinazioni e decessi sarò il primo a darti manforte!!! Ho diversi contatti in Svezia per lavoro... Ti farò sapere!

    Buona continuazione e pieno supporto all'informazione libera!

    un saluto
    Marco

    RispondiElimina
  21. grazie dei consigli, un confronto (al contrario di chi cerca solo lo scontro) è sempre edificante

    RispondiElimina
  22. Dove si parla di morti accertate collegate al vaccino?

    RispondiElimina
  23. mi spiace se ho generato confusione. Se è il cavillo quello su cui ci si vuole avvolgere è meglio dire che il termine "certo" in ambito medico non esiste, a prescindere dall'argomento

    RispondiElimina
  24. Non è mica un cavillo, si tratta di sapere se davvero queste morti sono state accertate per quel motivo oppure no.

    Se è così, divulgo la notiza, se non è così, mi pare abbastanza chiaro che la notiza così com'è non può essere divulgata.

    RispondiElimina
  25. ho corretto il testo dell'articolo così che non possa generare ulteriore confusione, se è di una inoppugnabile certezza scientifica quello di cui sei alla ricerca allora non pubblicare mai nulla di medico.
    Non ti è mai venuto il sospetto del perchè se una persona decede non per cause violente la morte viene descritta come a seguito di "arresto cardiaco" nonostante il fatto che il cuore si ferma per ovvia conseguenza della sopraggiunta morte e non ne sia necessariamente la causa? In medicina di sicuro non c'è nulla, conosciamo il funzionamento di una frazione centesimale del nostro cervello ... non abbiamo certezze su come viene generato originariamente l'impulso elettrico che fa battere il cuore ...

    RispondiElimina
  26. Susanna, se la certezza non c'è mai, converrai con me che mai si può usare il termine "accertato".

    That simple. Grazie per la correzione. :-)

    RispondiElimina
  27. appena avete conferma che il decesso delle 4 donne svedesi è avvenuto a causa del vaccino scrivetelo subito perchè questa è una vicenda gravissima sulla quale non si scherza e abbiamo il diritto di sapere

    grazie

    RispondiElimina
  28. Scrivere una notizia così mi sembra poco meno allarmistica e non supportata da fatti concreti, mi piacere. Si dice che il giornalismo è sciatto e superficiale, ma le verifiche alla fonte vanno fatte. Il che non significa ripostare il link di un sito web, ma cercari riscontri veritieri da fonti accreditate. Così si aggiunge panico a panico. Il risultato qual'é? Pronti soccorso intasati di persone che hanno l'influenza di stagione (ora gira quella ed è forte). Un intasamento che rende il lavoro di medici e infermieri pazzesco

    RispondiElimina
  29. Scusate se mi intrometto, ho trovato un link a questo blog altrove. Vorrei far presente che l'articolo dell'Expressen qui segnalato in realtà non parla di morti, bensì di un centinaio di effetti collaterali, fortunatamente non gravi: le 4 infermiere sono fra questi. In compenso c'è un articolo sull'Aftonbladet coi nomi e cognomi delle persone morte in seguito al vaccino, ma c'è da dire che, a parte un 54enne, si tratta di persone piuttosto anziane e dalla salute compromessa.
    Questo è il link
    http://www.aftonbladet.se/nyheter/article6026728.ab

    RispondiElimina
  30. questo è il tipo di confusione che volevo evitare, le morti ci sono, sono certe, l'unica causa per il decesso che si sta seriamente indagando è l'inoculazione di un vaccino contenenti principi attivi tossici.
    ... le morti sono comunque avvenute nelle ultime due settimane, periodo insufficente per escludere in maniera categorica qualsiasi altra ipotesi. Quando e se ci saranno centinaia di morti a breve distanza dall'inoculamento del Pandemrix Glaxo si avrà una buona dose di certezza. Per ora, a mio giudizio, è giusto dare voce anche a notizie non in linea con quelle date dal ministro della sanità, l'AVVOCATO Sacconi, marito di una dirigente di Farmindustria

    RispondiElimina
  31. E' allucinante che somministrino vaccini contenenti mercurio....
    Rimango comunque scettico sulla tempistica di testing del vaccino che mi sembra alquanto breve.E' vero che non esiste un vaccino che non abbia effetti collaterali e universale per tutti i tipi di soggetti ma cosi' si rischia di aggravare la situazione....

    In ogni caso non mi fascio la testa prima del trauma cranico: credo che la profilassi e la prevenzione con un po' di igiene in piu' possa aiutarci comunque ad evitare la contrazione del virus. E NON FUMATE che sto maledetto si attacca anche ai bronchi!!!!

    RispondiElimina
  32. antonella marsilia27 ottobre 2009 19:57

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  33. mi sa di una cosa per far guadagnare le multinazionali chissa perche ora e aperto a tutti non solo a gli anziani

    RispondiElimina
  34. L'associazione medica tedesca (UFC) sconsiglia di vaccinare bambini e gravide con il Pandemrix

    L'EMEA ( l'agenzia comunitaria dell'Unione Europea per la valutazione dei medicinali) ammette che attualmente non esiste alcuna esperienza clinica sugli esiti della vaccinazione contro H1N1 negli adulti, negli anziani, nei bambini, adolescenti o donne gravide.
    http://www.emea.europa.eu/influenza/vaccin...a/focetria.html
    Sempre l'ufficialissima EMEA dice che Pandemrix è stato autorizzato in 'circostanze eccezionali'. Ciò significa che non è stato possibile ottenere informazioni complete sul vaccino pandemico. La ditta che produce Pandemrix raccoglierà informazioni sulla sicurezza del vaccino, mentre viene utilizzato. http://www.emea.europa.eu/influenza/vaccines/pandemrix/pandemrix.html

    In quanto medico la invito nuovamente a leggere con attenzione http://www.fluscam.com/Vaccine_Package_Inserts_files/Novartis_A-H1N1_2009_Monvalent_VaccinePackageInsert_BasedOn1980Approvalfor%20Fluvirin_UCM182242.pdf

    RispondiElimina
  35. antonella marsilia27 ottobre 2009 20:19

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  36. se non ha tempo di leggere i documenti ufficiali relativi ad un medicamento ritenuto quantomeno sospetto da autorevoli fonti mediche e non leggere neppure un articolo, limitandosi a scorrere il titolo ... non vedo come possa poi invocare il dovere ad avere fiducia. La fiducia si conquista, con onestà (sopratutto intellettuale) e costanza, non si pretende, MAI

    RispondiElimina
  37. inoltre mi sembra di essermi dimostrata disposta al confronto durante tutto l'arco della giornata rispondendo, in modo più o meno condivisibile, a qualsiasi obiezione che è stata posta. Se anche per lei qualcosa della monografia sul vaccino non pare chiara provi a domandare che, insieme, forse troviamo la risposta

    RispondiElimina
  38. antonella marsilia27 ottobre 2009 20:57

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  39. ma perchè invece di confutare dei dati ultimamente va di moda tentare di gettare discredito sulla persona con la quale non ci si trova d'accordo?

    RispondiElimina
  40. p.s. ... dove ho scritto che lei si è sottratta al confronto? mi sono limitata a dire che io non l'ho fatto nell'arco della giornata, cosa diversa

    RispondiElimina
  41. p.s. del p.s. ... le 20 pagine sono in inglese

    RispondiElimina
  42. antonella marsilia27 ottobre 2009 21:26

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  43. susanna.ambivero@gmail.com, mi mandi un indirizzo di mail privato che le invio la scannerizzazione del diploma di laurea dell'università degli studi di Milano, firmata dal chiarissimo (e mitico) prof. Mantegazza così mettiamo fine al teatrino di chi vuol fare la voce grossa per far valere le sue idee.

    A pag. 1 - 5 - 13 è citato come componente il Thimerosal .... se vuole una spiegazione su cosa è sono io a dubitare della sua autorevolezza, se la sua preoccupazione è quello che possano capire anche gli altri aggiungo questo link per una spiegazione sommaria http://it.wikipedia.org/wiki/Thimerosal

    RispondiElimina
  44. antonella marsilia27 ottobre 2009 22:00

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  45. appena ho scritto che le avrei inviato la scannerizzazione della laurea mi sono pentita di essermi abbassata al suo livello, glie lo ho comunque inviata alla mail che mi ha fatto pervenire ... oscurando quantomeno la specialità!

    allora adesso che conviene con me sulla pericolosità dell'utilizzo del Thimerosal (senza contare che alla luce di tutte le evidenze mediche questa volta il farmaco è stato suggerito, anzi caldeggiato, anche a minori di anni 4 e a donne gravide) ... il bugiardino originale è quello in inglese che ho postato, pensavo di dare un aiuto a chi non mastica l'inglese dandone la "fredda" traduzione di google non passibile di manipolazioni. Se trova la versione in italiano farà un favore a tutti se ne vorrà dare pubblicazione

    RispondiElimina
  46. antonella marsilia27 ottobre 2009 22:52

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  47. non è mia intenzione influenzare nessuno ma solo divulgare tutte le informazioni senza censura aprioristica
    http://newsroom.finland.fi/stt/showarticle.asp?intNWSAID=22386&group=Ge
    http://www.ansa.it/salute/regionali/lombardia/20091019192034964709.html
    http://www.bmj.com/cgi/content/full/339/oct21_2/b4335
    http://www.theflucase.com

    :)
    http://www.governoberlusconi.it/detail.php?id=525

    RispondiElimina
  48. antonella marsilia28 ottobre 2009 01:25

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  49. Susanna,

    non so se sei esperta di argomenti che generalmente sono ingiustamete confinati in ambito "cospirazionistico", ma tieni conto che questo della tossicità delle vacciniazioni e quindi l'allerta che inevitabilmente ne consegue, è proprio considerato tale.

    Ti sembrerà strano, forse scoprirti cospirazionista???
    :-D
    Sì, molto strano, in effetti.....

    No, non sei una cospirazionista, non lo sei tu, come non lo sono io, come non lo sono tutte le persone che non si accontentano delle "versioni ministeriali" ma che prima di decidere per la loro salute e magari anche per quella di familiari, o pazienti, decidono di ampliare i propri orizzonti di informazione.

    Perché ti dico questo? Perché se non sei abituata a questo genere di "ambiente" non puoi capire certi atteggiamenti estremamente caratteristici di alcuni personaggi che agiscono su pattern precostituiti, generando effetti prevedibili sia sulla persona "presa di mira", sia su chi, arrivando a metà discussione, prende immancabilmente una sola parte... quella sbagliata!

    Questa Antonella Marsilia è l'incarnazione del disturbatore medio da sito di contro-informazione.

    Le tecniche come ti dicevo sono più o meno sempre le stesse e sono poi molto intuitive, una volta che le individui:

    >>>>>>>>>>>>>>>>>>

    - attacco frontale ad un individuo prescelto (in questo caso, ovviamente tu)
    - ripetizione spesso con copia/incolla delle sue stesse frasi debitamente spezzettate da commenti esuberanti
    - ragionamenti sofistici che girano sempre attorno allo stesso oggetto ripetuto spasmodicamente
    - generazione di equivoci sulle singole parole
    - processo alle intenzioni
    - svilimento della persona nelle sue qualità personali (intelligenza, professionalità ecc...)
    - minacce più o meno velate


    effetti assicurati:
    intrappolare il soggetto preso di mira in una discussione infinita, senza capo né coda, dai toni sempre più accesi, squalificarlo agli occhi dei lettori che il più delle volte cominciano ad accusarlo se non ad insultarlo loro stessi, ma soprattutto.... far perdere il filo del discorso a chi entra per informarsi e insabbiare le informazioni rilevanti.

    <<<<<<<<<<<<<<<<

    Ora, io non posso sapere chi sia questa persona che ti ha fatto perdere tanto tempo, ma mi sa che l'hai capito anche tu.... era una che voleva farti perdere tanto tempo!!!!
    :-D

    Comunque, non temere, ci siamo cascati tutti la prima volta, e la tentazione di rispondere sempre argomentando è grande perché questi sono temi troppo importanti per lasciar cadere un dialogo.

    Eppure di fronte a tanta evidenza io agisco senza nessun tipo di problema. Se siamo in uno spazio gestito da me, e quindi personale, non ho dubbi: i commenti vanno cancellati e la persona invitata a lasciare il nostro spazio VITALE.

    Nessuno ci obbliga a subire attacchi di questo tipo, né a prendere "palate di sterco in faccia", né tantomeno a perdere il nostro tempo prezioso rispondendo a chi non ha nessun desiderio di sapere ma sta lì con l'unico intento di PROVOCARE.

    Come già ti dicevo ieri sera, sei la benvenuta sul nostro gruppo facebook
    "Gruppo Nazionale Conto Le Vaccinazioni Obbligatorie di Massa"
    saremo gentilissssssimi con te, lo giuro!!!!!

    :-D

    A parte gli scherzi, tutti gli esperti del settore sono nostri amici, comunque la pensino.


    Un abbraccio e buona notte,
    Emanuela Vozza

    RispondiElimina
  50. antonella marsilia28 ottobre 2009 02:15

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  51. e meno male che non aveva tempo da perdere per leggere 20 pag di un documento ufficiale in inglese!! Dalle ore 20 alle 2 di notte per argomentare il NULLA.

    il giorno che trova i dati che indicano l'assoluta innocuità del vaccino e dei suoi composti ci farà un piacere se ce lo indicherà. Fino ad allora io mi baserò su tutti gli studi medici SERI che indicano il contrario.

    A proposito, anche se la santa inquisizione non ha mai fatto passi indietro, la terra non è piatta e si muove! un altro cospirazionista è andato in galera per averlo sostenuto anche di fronte al potere costituito

    RispondiElimina
  52. cara susanna non cedere davanti a chi cerca di buttarti fango addosso e non hai bisogno di dimostrare nulla a nessuno se sei laureata, è una cosa tua non fidarti a mandare dati personali a sconosciuti nn sai che usi ne fanno ok? posta i link e le fonti e se le persone VOGLIONO SAPERE stai sicura che andranno da soli a leggere se trovi persone che cercano solo di attaccarti lasciale nel loro brodo. non abbassarti LINKA le fonti e stop ;) non abbassarti con chi non vuole capire o non gli interessa farlo ciao da floriana

    RispondiElimina
  53. antonella marsilia28 ottobre 2009 09:33

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  54. "il vaccino anti H1N1 non è obbligatorio. sulla sua tossicità ci si potrà esprimere solo quando verosimilmente non sarà più utile, cioè tra qualche anno" è la risposta a tutte le domande.

    Primo dovere del medico NON NUOCERE, se ne è dimenticata?

    con questo accetto i consigli dati e chiudo qui la discussione

    RispondiElimina
  55. Chiedo scusa signora Susanna Ambivero, ma lei non ha ancora risposto alla domanda che il MEDICO Antonella Marsilia le ha posto:
    LEI È O NON È MEDICO?
    La ringrazio

    RispondiElimina
  56. antonella marsilia28 ottobre 2009 13:53

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  57. @ antonella marsilia: voglio assistere alla tua vaccinazione. si può?

    RispondiElimina
  58. antonella marsilia28 ottobre 2009 15:28

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  59. Da lettore comune, passato qui per caso, mi aggiungo anche io al quesito di Antonella Marsilia e Roberta: Lei è medico sì o no?

    RispondiElimina
  60. Che arroganza, quanta prepotenza, basta avere una laurea per attaccare chiunque! E' già, la verità la dicono solo loro, i venduti delle aziende farmaceutiche, come è possibile discutere con persone che dicono di essere solo loro abilitate a determinate afferamzioni o filosofie, senza conoscere la tossicità acuta di elementi pesanti come il mercurio o altro, senza conoscere le reazioni chimico fisiche dei metalli ed il sistema elettrobiologico umano.
    Cmq c'è da dire che ormai con tutte le barzellette in TV l'opinione pubblica ha considerato abbastanza, la medicina è diventata una barzelletta, buche da tutte le parti.
    Ma vi ricordate del ministro DeLorenzo ed il vaccino dell'Epatite? E dell'articolo apparso sul giornale: " fatevi il vaccino contro la viaria, c'è lo sconto" etc. etc. etc. etc.

    RispondiElimina
  61. susanna non abbassarti con i disinformatori che come vedi buttano solo ingiurie e velata diffamazione nel momento che linki le tue fonti vadano a rompere le palle da un altra parte e NON INVIARE DATI PERSONALI A NESSUNO perche i disinformatori spesso usano i dati personali per calunniare . guarda avanti e porta avanti il tuo spazio di denuncia saluti

    RispondiElimina
  62. antonella marsilia visto che vuole dati personali di altre persone lei mi manderebbe per email patente carta d identita e diploma e tanto che ci siamo anche dati bancari non dimentichi la dichiarazione dei redditi e l ultimo scontrino che ha fatto la spesa!!!!!!!!! te chidi i dati agli altri ma non essendo un pubblico ufficiale NON NE HAI IL DIRITTO .QUINDI CHIEDO A TE DI MANDARMI I TUOI DATI, LO FARAI VERO? :)come li kiedi agli altri :D io kiedo a te ,poi se non credi a quello che ti dice libera o libero perche penso che tu sia un fake di andare da un altra parte a disinformare

    RispondiElimina
  63. antonella marsilia28 ottobre 2009 16:00

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  64. antonella marsilia28 ottobre 2009 16:04

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  65. ...


    ...


    ...


    ...


    SUSANNA, QUESTO THREAD è ESEMPLARE!!! LO PASSO SUBITO AD UNA RAGAZZA CHE STA FACENDO UNA RICERCA SUI METODI DI DISINFORMAZIONE!

    ...


    ...


    ...

    Antonella Marsilia.... potrai sempre dire di essere stata oggetto di tesi!!!

    ^__^

    ...


    ...


    ...


    ...


    ...


    ...


    Emanuela

    ...


    ...

    RispondiElimina
  66. Io conosco un Antonella Marsilia che fà l'estetista

    RispondiElimina
  67. antonella marsilia28 ottobre 2009 16:42

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  68. intanto un tipo ha preso la suina.. ecco la sconvolgente testimonianza: http://www.youtube.com/watch?v=vglJ0n6fzHM&feature=subtivity

    RispondiElimina
  69. scusate se disturbo il sonno delle vostre menti, ma la principale fonte di questa notizia è il sito di Jane Burgermeister.
    ora, questa tizia è una cialtrona che appartiene a un gruppo demonimato "Progetto Camelot" e tra le altre cose si propone di combattere il condizionamento delle menti umane da parte degli alieni.
    ma ci vuole molto a verificare le fonti di quel che leggete?

    RispondiElimina
  70. Uno degli obbiettivi del nuovo ordine mondiale è quello di eliminare l'80% del popolo terrestre o renderlo malato,questo xchè una persona malata nn è libera.E anche se una persona crede agli alieni,cosa che fra un po crederai anche tu, visto che fra pochi giorni il presidente Obama annuncerà l'esistenza di questi esseri extraterrestri, non vuol dire che è una cialtrona.Inoltre ricordatevi che queste cose sono già avvenute...la storia ci insegna!

    RispondiElimina
  71. Quando la verità fa male, brucia!!!!!!!
    Quanti casi di corruzione sono stati messi alla luce dalla magistratura in ambito farmaco medico?
    Quì se c'è una ottusa è lei, ed è sempre lei che attacca, offende e diffama.
    Credo che la situazione è nettamente al contrario, basta sentire i media che portano alla luce tutti gli errori banali della sanità, medici che sbagliano terapie, interventi chirurgici assurdi, protesizzazione a persone senza nessuna necessità patologica, etc. etc.

    RispondiElimina
  72. antonella marsilia28 ottobre 2009 21:12

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  73. In efferri la sig. non ha ancora dato risposta chiara se sia medico o meno. Non che non si possa esprimere opinione senza esserlo, ma lei stessa ha affermato di esserlo e sarebbe grave se avesse in questo modo cercato di avvalorare le sue posizioni in modo truffaldino.
    La prego di rispondere

    RispondiElimina
  74. hahahaha ecco chi è l'educatissima e coltissima antonella marsilia http://www.ircnapoli.com/forum/3175711-3175707-re:attenzione-ai-talebani.html

    RispondiElimina
  75. antonella marsilia29 ottobre 2009 00:32

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  76. evvai con le velate minacce........!!!
    che classe...
    ;-)

    RispondiElimina
  77. Fabio D'Angelo

    Concordo con Antonella Marsilia


    che significa quel link associato al nome?

    mica mica
    vogliamo utilizzare il metodo Feltri

    per zittire chi ha opinioni diverse?

    RispondiElimina
  78. grande! pure l'amichetto che parla del metodo Feltri!! :) Ma se è Buenda che caccia palle dall'inizio. 33 anni e ancora specializzanda, quando è che liberi la cameretta a mamma e papà?

    RispondiElimina
  79. che cazzo di privacy vuoi? tu puoi sputtanare e indagare ma se qualcuno riporta un link che te hai scritto nella libera rete invochi la privacy?
    Altro che Feltri, questo è il metodo Berlusconi

    RispondiElimina
  80. Quando la verità fa male, brucia!!!!!!!
    Quanti casi di corruzione sono stati messi alla luce dalla magistratura in ambito farmaco medico?
    Quì se c'è una ottusa è lei, ed è sempre lei che attacca, offende e diffama.
    Credo che la situazione è nettamente al contrario, basta sentire i media che portano alla luce tutti gli errori banali della sanità, medici che sbagliano terapie, interventi chirurgici assurdi, protesizzazione a persone senza nessuna necessità patologica, etc. etc.

    RispondiElimina
  81. Tutta la rete ora ad indagare su Buenda, a proposito non c'è nessuna Antonella Marsilia iscritta alle università napoletane, favorire libretto di iscrizione prego

    RispondiElimina
  82. antonella marsilia29 ottobre 2009 12:20

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  83. antonella marsilia29 ottobre 2009 12:49

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  84. caro anonimo

    nessun amichetto

    sono semplicemente una persona alla ricerca di informazioni.
    Uno dei tanti utenti della rete che legge, si interessa e che quando ha voglia interviene.

    Comunque questo è proprio il metodo Feltri.
    Si prende una velina "anonima" e la si usa come clava.

    Chi non ha paura di dire quello che pensa
    non si nasconde dietro un profilo "anonimo", si firma.

    fabio d'angelo

    RispondiElimina
  85. Se cancella i commenti deve avere anche la correttezza di cancellare il nome e cognome di chi li ha pubblicati.
    Credo che non sia molto democratico agire diversamente.

    RispondiElimina
  86. MA BASTA CON TUTTO QUESTO TERRORISMO MEDIATICO!!! L'influenza ha sempre ucciso migliaia di persone tutti gli anni e mai nessuno ne ha parlato...

    RispondiElimina
  87. Buongiorno.
    Leggo il titolo e mi sembra ormai una delle solite bufale che circolano sul web: i morti in svezia non sono dovuti al vaccino, a meno che qualcuno lo possa dire con certezza, altrimenti a cosa serve? Eppure lei è medico e,a mio avviso, dovrebbe essere molto più precisa. Conta poco dire (correggendo l'articolo con "preumibilmente", invece del titolo) che non si è data la "certezza" per sospendere una critica quando, in realtà, il titolo è inquivocabilmente allusorio. Inoltre, sarebbe corretto indicare anche le notizie successive, sullo stesso giornale, per correttezza (in particolare tra il 22 ed il 24 e che mostrano ancora la totale mancanza di conoscenza sulle cause).
    Si muore tutti i giorni, sia tra vaccinati che non, quindi è per questo che servono gli accertamenti per capire se la causa sia il vaccino o meno; o forse qualcuno pensa che una volta vaccinati per l'influenza non si debba più morire per mesi o anni(altrimenti la casua è sicuramente il vaccino)? Allora consiglio a tutti un bel vaccino, così ci si allunga la vita.
    Bella una battuta, macabra, di un amico in questo periodo: "chi è contro il vaccino attende con ansia (!!! duro da dire ma sembra proprio così a quello che si legge) i morti a sostegno della propria tesi; e più ce ne saranno più avranno materiale a disposizione" Ora, vedendo quello che sta succedendo, direi che ha proprio ragione.
    In ogni caso e con riferimento al titolo e alle indicazioni in merito, non capisco se l'imprecisione sia dovuta alla mancanza di approfondimenti, in generale, o alla malafede delle persone; in qualsiasi dei due casi, trovo veramente vomitevole giocare con la salute delle persone!
    Arrivederci e grazie per lo spazio concessomi.

    RispondiElimina
  88. Avevo già sentito, in una trasmissione radiotre, l'intervento di un medico che parlava sfavorevolmente del vaccino per la presenza di mercurio. Si tratta di un vaccino diverso da quello statunitense per la diversa composizione.
    Chiediamoci piuttosto a chi fa comodo tutto questo allarmismo...

    Invito a chiedersi chi è enrica giorgetti, moglie del nostro ministro della salute Sacconi. Bene..la signora in questione è il direttore generale della farmindustria... dite che nn ci sia puzza di affari all'italiana nella vendita dei vaccini?

    RispondiElimina
  89. salve a tutti,

    premesso che sono molto interessato alla verità delle cose, ed ho poco interessi agli scontri, voglio riportare delle risposte a specifiche domande della World Helth Organization, e confrontarmi su di esse:

    ops...:-) ho visto che non si può fare il copia ed incolla, cmq il link è:
    http://www.who.int/vaccine_safety/topics/thiomersal/questions/en/index.html

    alla domanda se il thiomersal è la stessa cosa del methyl mercury, risponde che thimerosal contiene etilmercurio, che è ben diverso, in quanto non è soggetto ad accumulo e viene rimosso dal nostro corpo più velocemente del methyl (per comprovare la mia traduzione in italiano :-) ho trovato conferma in wikipedia, dove specifica anche che, rispetto al methyl, sull' ethyl mercury vi sono ancora oggi pareri molto discordanti.

    con questo voglio solo introdurre un dettaglio che può essere discriminante della discussione, cioè parliamo di ethyl mercury e non di methyl mercury.

    M.Graziano

    RispondiElimina
  90. ACCIDENTI QUANTA GENTE C'E...CHE NON SA....E FANNO BENE A VACCINARSI...UNO IN MENO...

    A BENISSIMO NON SI PUò FARE COPIA ED INCOLLA
    COMUNQUE VISITATE IL SITO...MEDNAT.OG

    RispondiElimina
  91. Gentile Dott.ssa Ambivero le consiglio di far aggiornare il database fnomceo perchè non risulta nessun medico abilitato alla professione con il suo cognome
    http://application.fnomceo.it/Fnomceo/public/ricercaProfessionisti.public

    RispondiElimina
  92. mi incuriosisce molto come l'affrontare dei temi "scomodi" porti poi a dare comunicazioni private via web. Cosa vi trattiene dall'affrontare il tema proposto concentrandovi invece sul discredito della persona?

    RispondiElimina
  93. discredito sulla persona??? io le volevo soltanto fare una cortesia... per non farle inviare scansioni via email

    RispondiElimina
  94. Un attimo, fermi tutti
    il link esatto è
    http://application.fnomceo.it/Fnomceo/public/ricercaProfessionisti.public

    Si legge chiaramente che i risultati della ricerca per il cognome Ambivero sono 0 (ZERO)

    Ma la Dott.ssa non ha ancora fatto dietrofront su quello che sostiene; perfino Berlusconi ha imparato a smentire quando si accorge di averla fatta fuori dal vaso...

    Eheheheheh

    Buongiorno!


    :-D

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget