29/01/10




PICCOLA LEZIONE DI GEOMETRIA DELLA SFERA




articolo di Tiziano De Simone

E' molto tempo che mi sforzo di dire che noi occidentali non paghiamo per quel che abbiamo, ma temo che la gente non capisca, il problema è culturale, per cui intendo colmare un po il vuoto con una piccola lezione, oggi si studia geometria, in particolare geometria della sfera.

La superficie della sfera è data dalla formula 4piR^2 (4 x pigreco x Raggio x Raggio) bene, facciamo un esempio, vogliamo calcolare la superficie di una sfera di raggio 6400Km, che sono 6400000 metri.

prendiamo la calcolatrice digitiamo....vediamo un po...eccolo, il risultato è:

5,14719x10^14

ossia ossia 514.719 con 9 zeri dietro, il risultato è in metri quadrati,sono 514.719 miliardi di metri quadrati (cinquecentoquattordicimilasettecentodiciannove miliardi di metri quadrati).
Va beh, lo ammetto stavo scherzando, la sfera in questione non è una palla qualsiasi,ma la NOSTRA(?) amata Madre Terra.


Se la popolazione umana fosse di 7000.000.000 (ora è di circa 6,8 miliardi poco più) di persone ci toccherebbero la bellezza di 73531,2 metri quadrati a testa, ossia sette ettari a testa.

Ma c'e' un problema, il 70% della superficie terrestre è coperta d'acqua, non so voi, ma io soffro di reumatismi, per cui ci mandiamo gli altri li...no? Allora rifacciamo i conti:

5,14719x10^14 * 0,30 =1,54416x10^14

che diviso per 7000000000 da 22059,4 poco meno di un terzo, come era lecito aspettarsi, sono sempre due ettari a testa, a me toccano alle Bahamas...voi vi arrangiate...nooooo? Siete incontentabili, va beh il 30% della superficie terrestre è desertica, storniamola dal totale....

1,54416x10^14x0,70=1,08091x10^14

Quindi ora ci toccano 15441,6 metri quadrati a testa,per intenderci un bel campo di calcio con tutta la pista d'atletica, supponendo che si possa vivere in cima al k2 o al polo nord...

Credete sia possibile da 1,6 ettari di terra estrarre ciò che è servito a costruire la nostra auto, il cibo che mangiamo, l'energia che consumiamo?
Se siete abbastanza svegli da capire che non è possibile, allora signori abbiamo un problema e le possibilità sono poche:

1) il conto è sbagliato, possibile, rifatelo voi.
(Certo è comunque approssimato, la terra ha molte superfici inclinate, non è una sfera perfetta, per cui la superficie è molto più grande di quella stimata, ma se anche fosse il doppio, con 3,2 ettari a testa il discorso non cambia.)

o

2)Siamo in troppi, ed in pochi stiamo rubando a molti.

Faccio notare che noi il nostro ettaro lo dovremo condividere anche con gli altri abitanti del pianeta, la terra NON è NOSTRA.

Spero che quanto scritto vi induca a qualche utile riflessione sul consumismo.

Certo, se la popolazione calasse di colpo di un 70 80%....

Buona Notte e Buona Fortuna

Tiziano De Simone.






vai al blog di Tiziano De Simone >> qui




.

2 commenti:

  1. Certo che se i paesi poveri una volta industrializzati del tutto attueranno il modello di sviluppo consumistico davvero saranno uccelli amari per tutta l'umanità!
    Ma non possiamo nemmeno impedire a tali paesi di sviluppare una sistema sociale basato sul consumo! Quindi la domanda è: come ne usciremo?

    RispondiElimina
  2. Uscendo dalla logica consumistica, o morendo nell'ordine di 8 su 10, non ci sono altre strade, comunque la popolazione non può aumentare oltre indipendentemente da future scoperte tecnologiche.
    Fare più di due figli, purtroppo, e un "crimine".

    Ciao :D

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget