28/11/09





RIPRENDE IL PROCESSO MILANESE A SILVIO BERLUSCONI


In merito al processo a carico di Silvio Berlusconi accusato di corruzione in atti giudiziari (caso Mills) ieri, 27 novembre 2009, presso il tribunale di Milano, la dottoressa Nicoletta Gandus, presidente della decima sezione penale del tribunale, ha dichiarato la sua incompatibilità ad esprimere un giudizio.

Il processo verrà quindo condotto da un collegio sempre della decima sezione penale ma diverso da quello che ha giudicato David Mills.

E' stata quindi fissata al 4 dicembre alle ore 9,30 presso l'aula 6 la prossima udienza che segnerà la ripresa ufficiale del processo a carico di Silvio Berlusconi.

Ecco la lettura della decisione da parte della dottoressa Nicoletta Gandus

Il materiale audio è rilasciato con licenza Creative Commons Attribution 2.5 Italy fonte

Il caso ha voluto che dopo la dottoressa Nicoletta Gandus saranno altre tre donne a dover giudicare il presidente del consiglio, sono i giudici Francesca Vitale, Antonella lai e Caterina Interlandi.

Articoli correlati:
La sentenza d'appello Mills

.

2 commenti:

  1. cosa dobbiamo aspettarci ora dal fido avvocato Ghedini?

    Rosa

    RispondiElimina
  2. ha una fantasia illimitata, non ci resta che attendere e non abbassare la guardia

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget